Riva e Arco: panoramica

Search

Pin It

Riva e Arco

Sulla punta settentrionale del Lago di Garda sorge Riva, uno dei più grandi e celebri centri che si affacciano sul massimo lago italiano. Le due strade provenienti da Trento (attraverso la Valle del Sarca e da Rovereto-Mori) si allacciano qui alle due Gardesane (orientale ed occidentale).

Percorrendo queste due ultime strade è possibile, nello spazio di un giorno, effettuare il giro completo del lago con splendide vedute panoramiche.

Già in epoca romana Riva fu un importante "vicus" dipendente da Brescia ed apprezzato per la sua favorevole ubicazione strategica; più tardi il possesso di Riva fu conteso tra i principi vescovi trentini, gli Scaligeri veronesi, i Visconti di Milano ed i Veneziani. Il mutevole destino del borgo è testimoniato dagli edifici più significativi. Nel 1438 i Veneziani, con astuta manovra navale, battevano i Visconti assicurandosi il controllo dell'importante centro.

Riva è oggi una elegante cittadina piena di vita, che si distingue per la mitezza del clima e per la sua struttura turistica in grado di offrire all'ospite tutte quelle comodità che rendono gradevole e riposante il soggiorno. La parte antica della città si addossa attorno al porticciolo, con severi palazzi dai bei porticati e vicoli stretti, mentre verso la foce del Sarca e verso Torbole ed Arco si sono innalzate nuove e moderne costruzioni.

Riva del Garda, un’atmosfera molto particolare: l’affascinante ed elegante centro storico con antichi Palazzi in parte trasformati oggi in lussuosi alberghi è meta oggi di un turismo di alto livello, di turismo congressuale per le strutture che offrono sale meeting e di chi vuole trascorrere una vacanza o un weekend di completo relax in uno dei tanti hotel con centro benessere. 

Riva offre però anche alberghi più semplici, appartamenti e B&B che sono adatti ad un pubblico amante dello sport. Qui le particolari condizioni climatiche e la conformazione della zona circostante, offrono veramente un’arena naturale per lo sport: la sicurezza dei venti attira chi ama il surf, la vela o il kite surf; le montagne rocciose che circondano Riva del Garda sono perfetti come palestra per l’arrampicata, ma offrono anche una miriade di sentieri di ogni livello di difficoltà per il trekking, passeggiate oppure per la Mountain-bike, il tutto con scorci e viste mozzafiato.  

Acro è la meta ideale per la vacanza attiva - Tour in Mountain-Bike e Pareti per arrampicata per tutti i livelli, Arco invita all'avventura.

La Vacanza a Riva e Arco

Il Kurhaus e gli hotel termali erano ben noti nel secolo scorso a Arco. Oggi, oltre ad hotel di ogni tipo, ci sono anche alloggi in agriturismo, campeggi e appartamenti per vacanze.

Elenco delle strutture dove soggiornare a Riva e Arco:

 

Indirizzi utili:

  • Carabinieri: Carabinieri di Riva · 10, Via Degli Oleandri - 38066 Riva Del Garda (TN) Tel.: 0464 576300

  • Guardia medica turistica: guardia medica turistica · 50, Via Monsignor Daniele Comboni - 25010 Limone Sul Garda (BS) · Tel.: 0365 954516

  • Ospedale più vicino: Presidio Ospedaliero di Arco· Via Cappuccini 2 - 8062 Arco (TN) tel. 0039 0464 582222

Pin It

Riva e Arco: Escursioni, Enogastronomia e curiosità

Riva e Arco: panoramica

Riva e Arco

Sulla punta settentrionale del Lago di Garda sorge Riva, uno dei più grandi e celebri centri che si affacciano sul massimo lago italiano. Le due strade provenienti da Trento (attraverso la Valle del Sarca e da Rovereto-Mori) si allacciano qui alle due Gardesane (orientale ed occidentale).

Leggi

Arco

Arco

Arco si trova a Nord della piana dell'Altogarda, la parte finale della valle del fiume Sarca che sfocia, da qui, nel Lago di Garda.

Leggi

logo

JoomBall - Cookies